All my loving. La sai?

(Da Elvis Costello, Musica infedele & inchiostro simpatico. Baldini & Castoldi 2016. Traduzione di Tiziana Lo Porto.)

 

Paul mi chiese: «Ti va di restare per la prossima e cantarla insieme?». «Qual è?» domandai a mia volta. «All my loving. La sai?». La so? pensai. Forse gli ho detto: «Sfotti?» o forse lo pensai soltanto. Anche senza che Paul cambiasse una sola nota, c’era qualcosa di incredibilmente struggente nelle prime strofe della canzone.

Close your eyes and I’ll kiss you

tomorrow I’ll miss you

remember I’ll always be true

Mi inserii alla seconda ripetizione, come avevo fatto un migliaio di volte cantando insieme al disco. Non mi ero reso conto che imparare a cantare le diverse parti vocali di un disco dei Beatles fosse una forma di educazione musicale. Ero solo un ragazzino che cantava insieme alla radio o nel soggiorno di casa. Non avendo fratelli, sorelle o amici che cantassero, pensavo che chiunque fosse in grado di duettare. Non avevo capito che essere capaci di sentire gli intervalli armonici era, in realtà, un dono di cui dovevo essere molto grato.

Bastò che arrivasse alla parola «eyes» nella prima strofa, e l’incredibile crescendo nel volume del pubblico che aveva riconosciuto la canzone dei Beatles mi fece battere forte il cuore. Se quella era una frazione microscopica del fervore che dovevano avere suscitato ogni sera, allora riuscivi a capire perché alla fine avessero deciso di uscire di scena. Era eccitante e al tempo stesso faceva un po’ paura. Proprio in quel momento, qualcuno lesse male la scaletta e Sinéad O’Connor guidò prima del dovuto un’invasione del palco insieme a tutto il cast, il cui ingresso era previsto durante i ritornelli di «Let it be». L’inaspettata grazia ed emozione nell’esecuzione che avevamo fatto di All my loving nel pomeriggio fu del tutto cancellata dal miagolio entusiasta ma scoordinato che si riversava in ogni microfono disponibile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...