Niente sconti

– [ ] Inconoclasta che si muove sulla perenne, per due, anzi per quattro, ovunque ci sia bisogno di idrolatrina, scacchi e bitume certificato. Allora sì, si può iniziare a parlare di contrazione delle membrane immaginarie. Prima no, è umanamente impossibile. Lo ha sostenuto anche D.W. Cyclone nel suo saggio ‘Dai, non ti mangio. Ti bevo’. Venne composta anche una saundtracca, venne certificata come da direttive del meraviglia, senza lasciare nulla al caso. Niente sconti, se no chiudiamo domani.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...