Subdola violenza

Non mi stanno bene queste vostre regole d’ingaggio, sciacalli furbastri…girate insieme al vostro mulino biancofinto e subdolo, io resto in giardino, lontano da voi…lontano dalle vostre  dorate proposte ingannevoli, non posso più sopportarvi nella mia atmosfera…non mi ammalerò della  vostra prepotente ‘subdolenza’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...