Luce stroboscopica

Per luce stroboscopica si intende una luce che proviene da fonti intermittenti, che possono essere utilizzate per localizzare un punto cospicuo (ed esempio, nella subacquea, la cima di ancoraggio dell’imbarcazione).

Le origini dello strobo sono state scoperte nel 1931 da Harold Eugene Edgerton mentre stava fotografando degli oggetti ad alta velocità di movimento illuminati da una lampadina, i quali creavano l’effetto flash o cosiddetto strobo grazie al riflesso della lampadina sulla superficie dell’oggetto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...